Pompeo De Angelis, nato a Terni nel 1933, è l'autore dei brani che abbiamo raccolto sul Mediterraneo, è conoscitore come pochi della storia politica post bellica di questo nostro tormentato bel Paese.
De Angelis, poco più che ventenne, si trasferisce a Roma (siamo nella mitica stagione – 1953 – della così detta "legge truffa" che divise l'Italia politica e non solo quella) per dirigere "Impegno giovanile" organo nazionale del Movimento Giovanile della DC.
La sua vita professionale è per gran parte dedita allo spettacolo come autore, sceneggiatore e regista di cinema, teatro, televisione. Programmista per trent'anni alla RAI (è impossibile elencare cosa si deve a De Angelis e quanti personaggi dello spettacolo gli devono qualcosa se non, alcuni, tutto), ha concluso l'esperienza aziendale come Direttore editoriale della ERI, la casa editrice della RAI.
Ha pubblicato vari libri, in particolare sulla storia del Seicento italiano di cui è considerato uno dei massimi specialisti, prima di tornare a Terni verso la fine del millennio e dove, a partire dal 1996, ha diretto la collana "Itinerari didattici" dell'Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Terni.
Dal 1999, è responsabile della sezione storica dell'ISTESS, presso le cui edizioni ha pubblicato, con cadenza annuale dal 2006, in sei volumi, La Storia di Terni dalla preistoria al 1945. Come conosce lui Terni e i rapporti tra la Chiesa di Roma (di cui, da storico e da politico democristiano, è grande conoscitore) e la sua città, non credo ci sia nessuno in giro.
L'altra grande passione di Pompeo De Angelis è la storia del Mediterraneo e delle sue complessità politico-geografiche.

© 2017 HUT8 Progettare l'Invisibile

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Vimeo Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey Instagram Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now